RAHAYU'S BLOG

thumbnail

Insieme colui che avreste voluto istruzione sulle “non barche” della calice tuttavia non avete niente affatto osato chiedere. RAPPRESENTAZIONE GALLERY

Insieme colui che avreste voluto istruzione sulle “non barche” della calice tuttavia non avete niente affatto osato chiedere. RAPPRESENTAZIONE GALLERY

Al momento 15 torce mediante ossequio per chi si iscrive alla VELATURA Cup di Le riconoscenza (La Spezia)

Artemis di fronte equipe New Zealand, singolo dei duelli oltre a accesi di questa premio. Fotografia Sander van der Borch

La quinta battaglia di questa “pazza” trofeo America ci ha elemento un po’ di tregua: nonnulla soffio nel Great Sound e esposizione di regate slittato di un periodo. Ne approfittiamo durante contegno un po’ di analisi e un qualunque ponderazione. Partiamo da una esame. La premio, di nuovo se agli organizzatori non importa assai, e trionfo a stimolare la unione velica italiana ed universale. Le riviste specializzate vedono i propri lettori vivacizzarsi, trattare, sui collettivo network i commenti impazzano e si sono definiti ora nettamente paio schieramenti, chi la ama e chi la odia.

Il questione di fitto ma sembra giacche, al minimo dal nostro punto di vista, senza vincoli dagli schieramenti, queste barche, perche abbiamo sarcasticamente stabilito “non barche” proprio a causa di eseguire il coscienza di sbigottimento del “velista medio”, siano scarso capite e lo uguale non solo per il formato delle regate. Andiamo verso vedere conseguentemente quali sono gli interrogativi ancora comuni, provando verso screditare qualche utopia e ponendoci nuovi quesiti.

Quanto computo la metodo e quanto la rapidita?

Partiamo all’istante dal articolo serio, la metodo sugli AC50 e nel contesto del originale estensione delle regate. Celebrare in quanto la piano non enumerazione ci sembra un’affermazione quanto fuorche approssimativa. Nell’eventualita che ci sono delle boe da cingere, un vento che varia per efficacia e vertice, un antagonista da vincere, e intrattabile abbreviare totale ad un inganno di mera prestezza eccetto nel fatto per cui la affermazione stessa dei mezzi tanto definitivamente diversa. Abbiamo appurato in quanto le prestezza degli AC50 da sole non sono in classe di fare distacchi abissali, non verso evento abbiamo visto Groupama (sulla carta i oltre a lenti) percorrere Artemis e Land Rover BAR Racing.

Molte delle regate di queste premio si sono rilevate, verso dono, quantita ravvicinate

Che si e evoluta la prudenza?

La domanda a attuale questione e: mezzo si e evoluta la tattica? La opinione la si puo avere solitario seguendo le regate e anzitutto ascoltando i dialoghi a balza. Si notera come non solo diminuita l’importanza dei salti di alito, tranne nei casi piu significativi, e sia aumentata di quantita la indagine dell’intensita del folata, della migliore necessita riguardo verso quella dell’avversario. Fine? Un aumento dell’intensita del folata di 1-2 nodi, puo avviare un incremento di prestezza di 5-6-7 nodi, determinando recuperi oppure perdite significative.

Lotta ravvicinato in mezzo a Land Rover BAR Racing e Oracle

Attraverso presente melodia osserviamo sopra alcuni casi mancanza di marcatura classica da match race o raramente vedremo virate verso scarsi di pochi gradi qualora il cat con questione sta navigando riguardo a un’intensita migliore di quella dell’avversario. La velocita di questi mezzi da la probabilita per chi li conduce di posizionarsi di continuo al soddisfacentemente nel agro rispetto alla pressatura del alito: e presente verso nostro annuncio il cuore dell’evoluzione metodo delle regate. Ulteriormente c’e il pensiero dei limiti del fondo, imposti sostanzialmente a causa di motivi di spettacolo: non permettono lo crescita di colpi tattici per costante estremita (i tipici “bordi estremi” alla Grael) ed impongono invece decisioni rapide, strambate sulle raffiche e scelte repentine.

Quanto conta l’uomo e quanto la lancia?

Il accaduto di fastflirting non trovare piu le issate, le ammainate, le strambate col tangone, ha essenzialmente perplesso il generale della “vela classica” inducendolo a ideare in quanto su questi catamarani il indicazione dell’equipaggio come attutito ovverosia si tanto modesto per quegli di semplici generatori di energia idraulica per la “macchina”. Per concretezza la questione e alquanto piuttosto complessa e presumibilmente il parte dell’uomo a orlo degli AC50 e invariato, ovverosia piuttosto accresciuto, riguardo a esso dei vecchi monoscafi. Che e plausibile? Il prova del guida e molto piuttosto difficile e non semplice attraverso la velocita dei mezzi. Chi conduce il cat deve occupare una esame tridimensionale e non solo il modello orza-poggia.

Ben Ainslie e Giles Scott, paio dei tanti plurimedagliati olimpici di questa America’s Cup

Il pilota deve portare la lancia durante contemporaneita per mezzo di l’assetto delle appendici, per eludere quell’up and down disagevole in termini di performance. Per alcuni casi e lo proprio capitano per curare di fronte l’assetto dei foil passaggio dei bottoni posizionati sulla sua luogo.